Coronavirus. “con le canne usciremo fuori dalla crisi economica”, la soluzione di +Europa

Mentre l’Italia è impegnata in una drammatica corsa contro il tempo per cercare di fermare, il più velocemente possibile, l’avanzata dell’epidemia di covid-19, c’è già chi pensa al futuro e a quello cheil Governo dovrebbe o non dovrebbe fare una volta che la crisi sanitaria sarà passata.

Tra quest’ultimi spicca il partito +Europa che attraverso i suoi canali social ha pubblicato un post nel quale ha voluto suggerire al governo quale dovrebbe essere la strada da intraprendere per superare la crisi economica che il forzato lock down della nazione ha generato.

Attraverso il proprio profilo ufficiale Facebook+Europa ha postato:“Quando l’emergenza coronavirus sarà finita, dobbiamo ripartire da politiche di buon governo: ad esempio, legalizzare la cannabis. Più posti di lavoro, meno soldi alla mafia, più risorse per lo stato”.

Ignorando tutte le problematiche sociali e sanitarie a cui la legalizzazione porterebbe, +Europa, anche in un momento difficile come quello in cui versa la nazione oggi, continua a perorare la propria causa e a promuovere la legalizzazione della Cannabis.