Trento: ecco come avverrà la distribuzione di mascherine per negozi alimentari

La Provincia Autonoma di Trento ha delegato al Comune di Trento l’attività di consegna delle mascherine agli esercizi commerciali di alimentari diversi dalla grande distribuzione. La fornitura destinata ai negozi della città è arrivata in Comune nel pomeriggio odierno.
La distribuzione, come afferma il Comune di Trento, avverrà in alternativa con il ritiro presso la sede del Comune di via Alfieri 6 (piano terra) nelle giornate di mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 aprile dalle 8 alle 19 o mediante consegna presso il punto vendita da richiedere telefonando allo 0461 884880 dalle 8 alle 12.30.

Intanto oggi presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico il sindaco Alessandro Andreatta ha risposto alle telefonate dei cittadini che desideravano parlare con lui: un’iniziativa che sostituisce gli appuntamenti tradizionali che in questo periodo sono stati sospesi.

Numerosi cittadini hanno nel corso dell’iniziativa chiesto chiarimenti ad Andreatta in merito all’uso delle mascherine, un paio di chiamate hanno invece caldeggiato maggiori controlli da parte dalla polizia locale in alcune zone periferiche o vicino a qualche parco nei sobborghi cittadini per controllare eventuali assembramenti.

Alcuni hanno spiegato al primo cittadino la gravità della loro situazione economica e hanno chiesto se rientravano nella casistica per ricevere il «bonus alimentare» o i pacchi viveri.

Visto il successo riscontrato, l’iniziativa sarà replicata almeno per tutto il mese di aprile il martedì e giovedì, sempre dalle 9.30 alle 11.30.