Trento pronta a riabbracciare un po’ di normalità: dal 20 aprile, con i mercati cittadini

photocredit: la nazione

Trento sembra pronta a riabbracciare un po’ di normalità, è notizia recente infatti la decisione del Comune di riaprire, dalla settimana prossima, in maniera graduale i mercati cittadini. Tale iniziativa, inizialmente, coinvolgerà solo gli alimentari e sarà consentita solamente a chi abita o lavora nelle vicinanze dei mercati.

Nello specifico, dal prossimo lunedì 20 aprile potranno tornare ad essere operativi: i mercati rionali, il mercato contadino del mercoledì di via Filzi. A condizione che vendano solamente prodotti alimentari e che gli operatori si impegnino a far rispettare le norme di distanziamento sociale e che siano muniti di tutti i dispositivi di protezione personale del caso.

Discorso diverso per il mercato cittadino, il mercato dell’economia solidale di Piazza Santa Maria Maggiore, il mercato specializzato di Piazza delle Erbe e per il mercato contadino di Piazza Dante che riapriranno invece dal prossimo lunedì 27 aprile. Un’eccezione è stata fatta per la vendita alimentare dei chioschi di Piazza Vittoria che continuerà alle solite condizioni.

Il Comune di Trento ha anche informato come non si terrà la fiera di Santa Croce, prevista inizialmente per il prossimo 3 maggio, che è stata definitivamente annullata.