In piena emergenza Covid-19 Ricciardi, rappresentante italiano dell’Oms, twitta video in cui prendono a pugni un pupazzo di Trump

Cosa fare in piena pandemia e soprattutto nel momento in cui sei rappresentante italiano dell’Oms? Una idea la fornisce il nostro Walter Ricciardi che ha iniziato a pubblicare tweet in cui ha commentato scrivendo “beloved” un tweet di Michael Moore in cui il regista invitava a casa sua il giorno dopo le elezioni a festeggiare prendendo a cazzotti un pupazzo di Trump.

Qualcuno forse dovrebbe dire al “gentil signore” che pubblicare o meglio retweetare contro il presidente di una nazione amica, la quale ti da milioni di dollari di aiuti sanitari non è molto intelligente.

In un mondo equo
1)Dimissioni immediate
2)Scuse del governo

In questo contesto si sono poi svolte le scuse del Dottore che ha scritto: “Questo retweet è sbagliato. Il senso era “guardate quanto è amato” (beloved). Ma nessun messaggio equivoco può essere dato su gesti violenti anche se verso un pupazzo. Procedo a cancellarlo”. Nei fatti tweet manco smentito e anzi si è persino aggravata la posizione dell’accademico. Non male a pensare che siamo in piena pandemia da Coronavirus.