MOIGE: un progetto per le mamme povere a causa del Covid-19

Soldi per sostenere le famiglie sul lastrico.

Molte famiglie, che già prima dell’emergenza si trovavano in difficoltà nell’accudire e nel gestire i propri figli, ora devono anche fare i conti con questa nuova realtà che ha importanti ricadute sul piano psicologico per via dell’isolamento forzato, della paura e dell’incertezza, aggravando così una situazione già difficile.La situazione di emergenza nazionale rende necessario sostenere e aiutare specialmente le mamme con bambini in difficoltà economica e sociale ad affrontare nel miglior modo i cambiamenti epocali che stiamo vivendo.

Daremo vita al progetto Mamme per l’Italia” per dare supporto e orientamento alle mamme povere, spesso single, che si trovano a dover riorganizzare la propria vita e che devono in moltissimi casi conciliare lo smart working con i compiti genitoriali.Abbiamo infatti deciso di attivare una linea diretta attraverso cui le mamme in difficoltà potranno mettersi in contatto e dove riceveranno dalle nostre mamme Moige, psicologhe, pedagogiste e operatrici sociali, una teleconsulenza che fornirà aiuto nella gestione dei figli, e uno sportello di ascolto per la gestione dello stress e dell’ansia dovuti all’emergenza. Per fare tutto questo e per poter garantire costantemente questo servizio però abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, perché da soli non ce la possiamo fare. 
QUI TROVI IL LINK PER SOSTENERE IL PROGETTO: HTTPS://WWW.RETEDELDONO.IT/IT/PROGETTI/MOIGE/MAMME-PER-LITALIA
Quello che ti chiedo è di darci una mano aiutandoci a non lasciare sole e abbandonate a loro stesse tante mamme in difficoltà.Perché seppur lontani restando uniti possiamo fare tanto! #unitioggiperdomaniGrazie di cuore per quello che potrai fare!
Elena Di Carolo
MOIGE – Movimento Italiano Genitori
Via dei Gracchi 58, 00192 Roma
T. 06.3236943 – 800.93.70.70
Email: segreteria@moige.it
www.moige.it
C.F. 97145130585