Frecce Tricolori, dimenticata Bolzano, saranno solo a Trento

Non passeranno a Bolzano.

photocredit: www.alessandrourzì.it

Nel giro d’Italia simbolico che da domani si svolgerà grazie alle Frecce Tricolori, sino al 2 giugno, festa della Repubblica, sui cieli di tutti i capoluoghi di regione italiani (con in più, simbolicamente, Codogno) c’è Trento ma non Bolzano.

Certo è giusto una tappa per regione, ma forse Bolzano in questo caso avrebbe meritato un piccolo riconoscimento considerata l’autonomia provinciale di cui ci si fa troppo spesso un gran vanto.

Chiediamo al governo provinciale che interceda presso il Ministero della Difesa da cui le Frecce dipendono per permettere anche a Bolzano di avere il suo riconoscimento.

E’ curioso che in ogni occasione si fa leva sulla pariteticità fra Trento e Bolzano per avere la eguale ripartizione delle opportunità. Ma questa volta per le Frecce Tricolori non c’è stata la medesima solerzia…

Il cielo di Trento sarà solcato secondo programma domani lunedì 25 maggio. Il due giugno il giro d’Italia della pattuglia acrobatica si concluderà a Roma.

Alessandro Urzì

Consigliere regionale e provinciale di Fratelli d’Italia AANC