Congiunti fuori Stato. Aperti i confini per le coppie che vivono tra Germania e Danimarca

Emergenza Corona Virus. La vita ai tempi del Corona Virus. L’amore ai tempi del corona virus. Una coppia di fidanzati con mascherina anti contagio si abbraccia davanti ad un murales . 15 Marzo 2020. Padova ANSA/NICOLA FOSSELLA

La Danimarca ha aperto i suoi confini alle coppie che sono state separate dai loro partner dal blocco del coronavirus. A partire da lunedì, le coppie transfrontaliere che risiedono nei paesi nordici o in Germania possono ora visitare la Danimarca.

Le regole attualmente richiedono alle persone di dimostrare la propria relazione con foto, messaggi di testo ed e-mail.

Ma il ministro della giustizia ha annunciato che questi regolamenti saranno allentati nei prossimi giorni, quindi tutto ciò che serve è una lettera firmata da entrambe le parti.

“Se dici di essere un ragazzo e firmi [la lettera], li aiuteremo”, ha detto il ministro della giustizia Nick Hækkerup all’emittente TV2.

Numerosi paesi europei stanno valutando la possibilità di riaprire le frontiere interne dell’Europa man mano che l’epidemia si attenua.

La Germania ha proposto di consentire viaggi in tutti gli altri 26 stati dell’UE, oltre al Regno Unito e ai paesi extra UE come Islanda e Norvegia, che si trovano nella zona Schengen senza frontiere dal 15 giugno. L’UE ha pubblicato orientamenti sul modo migliore per eliminare le restrizioni ai viaggi.

Ma restano in vigore molte restrizioni. Diverse persone hanno riferito alla BBC della loro frustrazione per le regole in corso sui partner anche quando i paesi allentano le loro misure di blocco.

Quali sono le regole?

Attualmente, le autorità affermano che le persone devono fornire il nome, l’indirizzo e i dettagli di contatto del proprio partner in Danimarca, nonché i registri telefonici, le foto e le storie di testo per dimostrare la relazione.

I cittadini di Finlandia, Islanda, Germania, Norvegia e Svezia possono entrare nel Paese purché il partner danese.

La polizia ha anche affermato che ciò vale solo per le persone in relazioni serie, definite da circa sei mesi, con incontri faccia a faccia reali e non puramente online o tramite telefono.

I partiti di opposizione, tuttavia, hanno criticato le rigide regole, spingendo un ripensamento del governo. Mentre si attengono alla guida per le relazioni “serie”, i partner dovranno semplicemente firmare un pezzo di carta dichiarando che è così e potranno entrare nel Paese.