Dopo il Covid-19, il Principe Carlo parla per la prima volta della sua esperienza

Una delle personalità più illustri ad essere state contagiate dal coronavirus è stato senza dubbio il Principe Carlo che, dopo settimane di silenzio, ha raccontato alla stampa la sua personale esperienza.

Come riportato da ANSA, l’erede alla corona britannicadopo aver espresso la propria vicinanza a tutte le persone e le famiglie colpite dal coronavirus, ha affermato: “Io sono stato fortunato. Me la sono cavata abbastanza facilmente, ma l’ho avuto e posso capire cosa passano le persone malate“.

“In particolare, a chi non ha potuto essere vicino ai suoi cari nel momento della morte. Questa, per me, è la cosa più orribile” ha poi aggiunto il Principe Carlo, affermando inoltre come sia pronto a lavorare per trovare una soluzione che possa evitare che altre persone vengano colpite dal covid-19 e subiscano quello che ha subito lui.

Una possibile soluzione, secondo Carlo, potrebbe essere quella di “mettere la natura al centro delle nostre economie”, affermando contestualmente che se non riusciremo ad imparare da quanto accaduto in questa pandemia, in futuro potremmo trovarci nuovamente a dover fare i conti con problematiche simili.