Forza Italia consegna i pacchi spesa alle famiglie per aiutare nel post Covid

Nella rete di solidarieta’ trentina ha fatto la sua parte anche Silvio Berlusconi che – come anticipato a livello nazionale – avrebbe attivato i gruppi locali per arrivare alle famiglie che hanno diritto al sostegno per diritto imponibile od ICEF.

Si tratta di pacchi alimentari solidali di Forza Italia arrivati a mezzo Ponte educativo con i furgoni nella notte a Trento. Forza Italia, nell’emergenza Coronavirus ha deciso di essere in prima linea anche nella solidarietà

Il Partito ha infatti acquistato ed ha distribuito i pacchi accompagnati da una lettera firmata da Giorgio Leonardi, tra i primi territori in Italia sull’iniziativa, di pacchi alimentari solidali alle famiglie più in difficoltà che stanno pagando le conseguenze e le ripercussioni della grave crisi economica aggravata dall’incidenza del contagio del Coronavirus.


Oggi più che mai è fondamentale non lasciare nessuno indietro, stare vicino a chi è stato duramente colpito dall’emergenza. E solo restando davvero uniti, nella difficoltà, possiamo risalire la china, rialzarci, rilanciare l’economia regionale e territoriale e di conseguenza ristabilire un equilibrio sociale che altrimenti rischia di sgretolarsi.

A cura di Martina Cecco

Informazioni su martinacecco 205 Articoli
Giornalista scientifica, scrivo per Donnissima, già direttrice di Liberalcafé. Studentessa di Filosofia a indirizzo storico presso l'Università degli Studi di Trento.