“Autori in cammino”, anteprima a Trento con gli autori delle Guide ufficiali del Sentiero Italia CAI

Gli “Autori in cammino” arrivano a TrentoVenerdì 31 luglio alle 18.00, presso lo Spazio Alpino SAT di via Manci 57, gli autori delle guide escursionistiche Anna Sustersic, Denis Perilli e Lorenzo Comunian presenteranno in anteprima le tappe friulane, venete, trentine ed altoatesine del Sentiero Italia CAI, l’itinerario escursionistico più lungo al mondo con i suoi oltre 7 mila chilometri. 

Un racconto che sarà il prologo della grande opera editoriale di 12 volumi: le guide ufficiali del Sentiero Italia CAI in uscita il prossimo anno, edite dalla casa editrice Idea Montagna che faranno scoprire e approfondire tutte le tappe di questo percorso che unisce il Belpaese: dalla Sardegna al Friuli Venezia Giulia, da Sud verso Nord percorrendo le isole, lungo gli Appennini e l’intero arco alpino

Al primo incontro in programma nel capoluogo trentino, parteciperanno anche Elena Guella, vicepresidente della Società degli Alpinisti Tridentini e Umberto Andretta, componente del Comitato direttivo centrale del Club Alpino Italiano, che presenteranno il progetto escursionistico, mentre Francesco Cappellari, della casa editrice Idea Montagna, parlerà del progetto editoriale.

Sarà poi la volta di Denis Perrilli e Lorenzo Comunian, che hanno percorso le tappe del Sentiero Italia CAI che attraversano il Trentino e l’Alto Adige, compreso il versante veneto. I due autori sono partiti il 24 giugno scorso da Fondo, in Val di Non, per raggiungere come prima tappa il rifugio Oltradige, il Punto accoglienza sul Sentiero Italia CAI, per poi proseguire sul Passo della Fedaia, ai piedi della Marmolada tra le province di Trento e Belluno.

Compagni di cordata e amici di lunga data, Denis e Lorenzo hanno camminato insieme in diversi periodi lungo gli itinerari trentini, percorrendo una media di tre tappe a settimana, fino alla località di Arabba (Belluno), crocevia delle varianti altoatesina e trentina, da dove Perilli poi ha proseguito da solo lungo la tappa veneta.

Anna Sustersic racconterà la sua esperienza affrontata invece interamente in solitaria lungo le tappe friulane del Sentiero Italia CAI. Anna ha percorso i 400 km in 21 giorni consecutivi, attraversando l’intero FriuliVenezia Giulia, fino ad arrivare a San Bartolomeo di Muggia (Trieste). È proprio qui, al punto di arrivo dell’itinerario escursionistico, che si trova il cippo commemorativo che ricorda la staffetta Camminaitalia del 1995.

La serata di Trento sarà moderata da Elena Baiguera Beltrami, responsabile ufficio stampa della SAT. Nei prossimi mesi sono in programma altre iniziative con gli “Autori in Cammino”, una per ogni regione italiana. Gli autori della casa editrice Idea Montagna ci racconteranno le tappe percorse, alla scoperta, unica e suggestiva, della Grande bellezza incontrata lungo il Sentiero Italia CAI. Testimonianze che troveremo insieme a tutte le informazioni e dettagli utili (mappe, Punti accoglienza, fotografie, tipicità eno-gastronomiche e culturali e molto altro).