Candidati di lista M5S per elezioni comunali di Trento 2020

Sono trenta i candidati a sostegno di Carmen Martini nella lista del MoVimento 5 Stelle per l’elezione del comune di Trento che si terranno il 20 e 21 settembre 2020. Nei primi giorni di quest’anno parte l’iniziativa di Carmen Martini di presentarsi candidata sindaca in una lista 5 stelle nel capoluogo come punto di rilancio dell’attivismo locale. Attraverso la Piattaforma Rousseau tutti i candidati hanno aderito all’invito formando un gruppo di cittadini tutti residenti in provincia, tutti con i certificati penali e dei carichi pendenti puliti, nessuno dei quali si era mai candidato contro una lista del M5S. ELENCO QUI

La certificazione della lista da parte del Movimento 5 Stelle ha premiato l’impegno delle persone che credono che una politica onesta può essere fatta portando avanti le idee migliori senza i preconcetti delle opposte ideologie. La lista è composta da volontari che da tempo partecipano attivamente alle iniziative del Movimento 5 Stelle in Trentino, cittadini comuni che entrano nelle istituzioni per renderle più efficienti e attente alle necessità della popolazione.

Lista Comune di Trento – 2020

Martini Carmen (Candidato Sindaco)
Valentini Carlo
Pellegrini Walter
Grandi Giuliana
Montebello Marco
Belli Teresa
Calzolari Francesco
MATTIVI KARMELA MARIA
Odorizzi Carmen
Righi Renata
Zanol Carmen
ZANOL WILLI
Gorfer Sieglinde
Alescio Salvatore
Cestari Giuseppe
Garbellini Giorgio
Paoletto Alessandro
Battel Fabiana
Cainelli Stefano
Cristelli Vanda
Venice Vincenzo
ZANOL ISMELDA
Spadaro Angelo
Cherotti Mariagrazia
Tranquillini Rudi
Marchetto Lorenza
Maestri Alessio
Bertolo Arianna
Chiloiro Marcello
Caldonazzi Roberto
Di Stefano Carmine

Nei prossimi giorni pubblicheremo i programmi della lista per il comune di Trento nei vari formati ideati per letture veloci o più approfondite, fino ad arrivare alla stesura completa di tutte le proposte studiate. il Movimento 5 Stelle non cerca di soddisfare interessi personali, noi siamo rivolti principalmente ad un beneficio collettivo equo e giusto, togliendo gli anacronistici privilegi di chi cerca di rimanere ancora in un medioevo di riverenze alla casta dei potenti. Grazie a queste persone il Movimento 5 Stelle sarà presente nel consiglio del comune di Trento e potrà essere portavoce dei cittadini inascoltati dai politici impegnati a richiedere gli aiuti riservati alle partite iva in difficoltà a causa della pandemia Covid-19.