Non c’è pace per Silvia Zanetti. Dopo gli insulti su fb, per la candidata commenti sessisti sul suo lato estetico

Il gruppo, pubblico, si chiama “Sindaco di Trento For Dummies. Come scegliere il futuro sindaco/sindachessa” e non è una novità che su questo spazio vengano ricondivisi post e pensieri ironici dei vari candidati a Sindaco di Trento, in vista delle prossime comunali. Ma, questa volta, con un commento che poco sembrerebbe aver a che fare con l’ironia e che la stessa candidata ha riportato successivamente sulla sua pagina ufficiale Facebook, un utente, dal nome “Nic Viola” si è “scagliato” contro la candidata sindaco per aver – a suo dire – pubblicato un video in cui fosse “esteticamente poco presentabile”. Motivando il tutto con la giustificazione che l’unica cosa che potrebbe avere (forse in relazione alle sue competenze?), sarebbe l’essere “fotogenica”.

“Qualcuno sa esattamente quanti punti percentuali perde Zanetti ogni volta che si presenta pubblicamente?
Diciamocelo, l’unica cosa che ha, è che potrebbe essere, -sarebbe -fotogenica, è possibile nemmeno uno straccio di amica estetista le spieghi che non ci si presenta in video con la faccia che aveva Mia Wallace quando fece serata con Vincent Vega? Le basi cazzo le basi”.

Accusa prontamente rispedite al mittente da Guido Zanotti, la stessa persona che aveva condiviso il post nel gruppo:

“beh secondo me Silvia Zanetti si sta sbattendo alla grande. Poi lavora , tiene famiglia.. giustifico la sua stanchezza”, gli ha risposto, senza però ottenere risposta.

Per la candidata a Sindaco questo commento è l’ennesima prova (dopo che già era stata insultata in quanto donna sulla sua pagina ufficiale Facebook) che “le donne non hanno sempre il tempo di stare al centro estetico, ma possono – si è augurata – anche fare altro”. Altro dal subire, magari, insulti.