La Lega si presenta a Rovereto a sostegno di Zambelli. Angeli: “Città da rilanciare per tornare come eravamo un tempo”

Si è svolta stamane la conferenza stampa di presentazione della lista Lega Salvini Trentino a sostegno del candidato Sindaco a Rovereto Andrea Zambelli. Alla presentazione erano presenti oltre ai candidati in Comune e in Circoscrizione anche il Segretario della Lega Salvini Trentino, Mirko Bisesti, la capogruppo della Lega Salvini Trentino in Consiglio provinciale, Mara Dalzocchio, e l’assessore allo sviluppo economico, Achille Spinelli. Proprio l’economia di Rovereto e lo sviluppo di questa è stata al centro della conferenza stampa di stamane.

Il Consigliere comunale uscente della Lega Viliam Angeli ha così affermato:“Nell’ultimo decennio le voci di imprenditori, artigiani e commercianti sono rimaste inascoltate. Ciò ha contribuito al rallentamento economico che si è riflettuto inevitabilmente sul benessere di lavoratori e famiglie. Per questo abbiamo studiato un importante pacchetto di aiuti ed interventi che vadano – finalmente – a restituire linfa vitale al tessuto economico della città. Intendiamo incentivare economicamente i commercianti, soprattutto del centro storico, e tutte quelle imprese che decidano di perseguire quelle politiche di innovazione ed eco-sostenibilità che hanno caratterizzato il sorgere del Progetto Manifattura e del Polo Meccatronica. Inoltre, al fine di garantire a Rovereto un terreno fertile per lo sviluppo economico e sociale, vediamo come indispensabile l’attuazione di progetti ad ampio impatto come l’interramento dei binari ferroviari e della statale, che consentirebbero di riqualificare il centro cittadino e agevolerebbero un ritorno al Corso Rosmini degli “anni d’oro”.”

Altro tema affrontato è quello della viabilità. “Rovereto – ricorda Angeli – deve tornare ad essere una città fiore all’occhiello della Provincia di Trento. Sono necessari interventi ad ampio impatto, in grado di dare nuovo entusiasmo a Rovereto e ai roveretani. Per questa ragione, vediamo con estremo favore l’attuazione di progetti importanti come l’interramento dei binari ferroviari e della statale, la realizzazione della ferrovia Rovereto – Riva del Garda e quello della funivia Rovereto – Folgaria. Questi sono tutti interventi in grado di ampliare notevolmente l’offerta turistica ed attrattività della nostra città fungendo quindi da volano per un deciso rilancio economico”.