CNA Trentino incontra Merler e Carli: le proposte delle PMI ai candidati Sindaco

Nella giornata di ieri il direttivo della CNA Trentino, guidato dal Presidente Andrea Benoni, ha avuto un incontro con i candidati Sindaco di Trento Andrea Merler – sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Trento Unita e Lega – e Marcello Carli, di Agire per il Trentino, Rinascimento Trento e Unione Democratici Cristiani. Presenti anche i candidati al Consiglio comunale cittadino Michele Luni e Diego Fadanelli.

Il presidente Benoni ha illustrato ai candidati la storia di CNA, sia a livello nazionale, sia provinciale, sia regionale. Il confronto è entrato nel vivo sui temi economici e sociali, con una significativa convergenza sugli investimenti necessari non solo a creare posti di lavoro, ma anche ad elevare il livello di qualità della vita del capoluogo, tenendo conto delle esigenze e delle proposte delle micro, piccole e medie imprese.

Tre le principali proposte emerse dal confronto: un collegamento funiviario tra la città e Monte Bondone per valorizzare la vocazione alpina e turistica di Trento; investimenti sulla mobilità pubblica e privata green per rendere più attrattivo il centro storico; interventi mirati nelle zone degradate agevolando l’insediamento di attività artigianali e di servizio compatibili con le aree residenziali per rivitalizzare i quartieri e il centro storico e creare, così, sicurezza diffusa e partecipata.