Il 30 settembre è la Giornata Mondiale del Podcast

Mister Gadget, alias Luca Viscardi, ne descrive la storia e le potenzialità per gli italiani sempre più connessi

 Il Podcast, vera e propria scoperta per molti durante il lock down, è diventato sempre più un appuntamento fisso per gli ascoltatori digitali in cerca di un momento di svago. Per celebrarlo nella giornata mondiale a lui dedicata (30 settembre), Wiko, brand franco-cinese produttore di smartphone, ha interpellato la sua community su Instagram e chiamato in causa la voce di un esperto ‘podcaster’ – Mister Gadget – per raccontare attraverso un Podcast cosa sono i Podcast, quanto il fenomeno è usato nel nostro Paese e le sue tante sfaccettature.

Nati grazie alla tecnologia RSS all’inizio degli anni 2000, venti anni dopo i Podcast hanno fatto un vero e proprio balzo in avanti, complice anche il lock down che in paesi come l’Italia ha fatto crescere la fruizione di questo mezzo da parte dei cittadini, almeno stando al 70% dei rispondenti al sondaggio che Wiko ha effettuato sulla sua community nei giorni scorsi. Oggi i canali disponibili sulle molte piattaforme di ascolto sono più di 1 milione. I podcast preferiti, secondo il sondaggio condotto da Wiko, sono quelli di intrattenimento e sport (57%), privilegiati rispetto a quelli di informazione (43%) e ben il 51% dei rispondenti dichiara di avere il suo/i suoi canali di riferimento a cui è fedele. Il mezzo più utilizzato per l’ascolto è lo smartphone (69%), preferito a PC e altri dispositivi (31%) e questo è dovuto anche al fatto che si ascoltano più volentieri in viaggio (61%) rispetto a quando si è a casa a rilassarsi (39%). Un altro dato interessante emerso riguarda la durata del podcast: il 60% dei rispondenti afferma di interrompere l’ascolto se il podcast risulta troppo lungo.

Anche se è ancora poco utilizzato (33%) rispetto alla Radio (67%), il Podcast ha grandi opportunità di crescita ed è diventato il megafono di tanti personaggi famosi dal mondo della politica, allo spettacolo, ma secondo il sondaggio condotto da Wiko, il Podcast non è un mezzo solo per VIP e Influencerma un canale democratico che tutti possono utilizzare (80%). Sono molteplici gli aspetti positivi dei Podcast, in particolare viene apprezzata la narrazione che permette di apprendere maggiori informazioni ed è per questo che il 40% dei rispondenti dichiara di ascoltare i Podcast anche come arricchimento culturale o, ad esempio, per migliorare il proprio inglese.

È possibile ascoltare il Podcast dedicato alla Giornata Mondiale dei Podcast di Mister Gadget, alias Luca Viscardi, che di professione è sia uno speaker radiofonico che un podcaster di lunga data, qui LINK per scaricare il podcast o per l’ascolto qui  presso il canale di Mr. Gadget.