Domenica visita guidata gratuita al forte di Cadine

Nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della Giornata in ricordo delle vittime e dei caduti trentini nel primo conflitto mondiale, la Fondazione Museo storico del Trentino propone una visita guidata gratuita al Forte di Cadine. L’appuntamento è per domenica 18 ottobre ad ore 14.00. La durata della visita è di circa un’ora È consigliata la prenotazione scrivendo all’indirizzo edu@museostorico.it

Il Forte venne costruito tra il 1860 e il 1861 da Gustav Hermann, maggiore del genio militare di Trento. Aveva il compito di bloccare l’accesso a Trento e alla valle dell’Adige. Il forte è una tagliata stradale in conci di pietra calcarea, dotato di casematte per l’artiglieria e fuciliere. La via d’accesso alla città non era chiusa solo da un portone, ma dall’intera costruzione: è questo che rende unico il Forte di Cadine. 

Disarmato nel 1915, servì in seguito come controllo stradale; durante la seconda guerra mondiale fu occupato dai tedeschi. Nel 1949 venne abbandonato.

La Provincia autonoma di Trento ne ha curato il restauro, iniziato nel 2006, rispettando le tecniche costruttive originarie e ricostruendo in analogia le parti murarie mancanti. 

Gli spazi del Forte sono stati allestiti con un tavolo multimediale, un plastico dinamico, installazioni e pannelli esplicativi che illustrano i temi della Grande Guerra e del sistema fortificato trentino.