PAOLI (LEGA SALVINI TRENTINO): “APPROVATO IN PRIMA COMMISSIONE LEGISLATIVA REGIONALE IL DDL DI SOSTEGNO PREVIDENZIALE A FAVORE DEGLI ARTISTI”

“In qualità di Presidente della Prima Commissione Legislativa annuncio con piacere la positiva conclusione dell’esame del disegno di legge giuntale in materia di “Interventi di carattere previdenziale a favore degli artisti”. Ora la palla passa al Consiglio regionale per la trattazione.Si tratta di una misura di sostegno per tutti quei professionisti appartenenti a diverse categorie (attori, scrittori, scenografi, pittori e molte altre) che, soprattutto nell’attuale momento storico, hanno subito grandi contrazioni nei guadagni, potendosi giovare poco o per nulla delle misure statali di aiuto al reddito.A fronte di un requisito di residenza sul territorio regionale di due anni e dell’apertura di una posizione di previdenza complementare, le due province – uniche titolari di competenza legislativa in materia di cultura – potranno stabilire gli effettivi destinatari e le condizioni economiche per beneficiare del sostegno previdenziale.Ai professionisti che ne faranno richiesta e che ne avranno diritto, sarà versato un contributo di Euro 500,00 annui, integrativo rispetto a quanto già conferito a favore della stessa previdenza complementare dal medesimo beneficiario.Si tratta di un prezioso intervento di civiltà e di supporto al mondo della cultura e dell’arte che tende ad avvicinare la disciplina della nostra Regione e delle Province autonome in materia a quella, certamente più garantista, di Paesi europei vicini.È un primo passo verso il riconoscimento di un futuro pensionistico dignitoso per tutti i lavoratori di questo ambito di cui spesso ci si dimentica”.