ISS: indice Rt impenna “Situazione molto grave”

La popolazione è invitata a restare a casa. Servono provvedimenti

L’epidemia di Covid-19 in Italia “è in rapido peggioramento, con velocità di progressione maggiore in alcune Regioni italiane. Si evidenziano segnali di criticità dei servizi territoriali e del raggiungimento imminente di soglie critiche dei servizi assistenziali in diverse Regioni”. E’ quanto emerge dal Report settimanale Istituto superiore di sanità-ministero della Salute con il monitoraggio della situazione nel periodo 12-18 ottobre.