I social rimuovono il messaggio xenofobo dell’ex presidente malese

L’ex premier malese che ha affermato che “i musulmani hanno il diritto di uccidere milioni di francesi” accusa Facebook e Twitter di pregiudizi dopo aver cancellato il suo messaggio.

L’ex primo ministro malese aveva affermato che “i musulmani hanno il diritto di uccidere milioni di francesi”.
Ora ha accusato Facebook e Twitter di parzialità dopo aver cancellato i suoi messaggi a seguito di proteste internazionali.

Mahathir Mohamad ha inviato il tweet poco dopo che un islamista armato di coltello ha ucciso tre persone in un micidiale attacco terroristico a Nizza giovedì, portando il gigante dei social media a subire pressioni per cancellare il suo post, cosa che in seguito ha fatto e per cui l’autore si e’ lamentato. MC