Joe Biden: le prime parole all’America che guiderà (mentre Twitter blocca tutti i tweet di Trump)

Joe Biden è stato eletto presidente degli Stati Uniti secondo la Cnn, la prima a sancire la vittoria del candidato democratico nelle elezioni 2020. Dopo l’annuncio della Cnn sono arrivati quelli dell’AP e della Nbc. Secondo le prime proiezioni della Cnn, Biden può contare su 273 voti elettorali – 3 in più rispetto alla maggioranza richiesta di 270 – dopo la conquista dei 20 voti della Pennsylvania. Poco dopo, ecco le proiezioni Fox con 290 voti elettorali per il dem, a segno anche in Nevada.

Biden, 46esimo presidente degli Stati Uniti, stava trascorrendo la mattinata nella casa di famiglia a Wilmington, nel Delaware, quando la ‘Cnn’ lo ha annunciato come vincitore delle elezioni.

La reazione di China’s Daily

LE PRIME PAROLE – “America, sono onorato per essere stato scelto per guidare il nostro grande paese”. Joe Biden, con un tweet, pronuncia le prime parole da presidente eletto degli Stati Uniti. “Il lavoro davanti a noi sarà duro, ma vi prometto che sarà un presidente per tutti gli americani, che mi abbiate votato o no. Onorerò la fiducia che avete riposto in me”, aggiunge.

I tweet di Trump sono stati bloccati.

HARRIS – Con la vittoria di Biden, per la prima volta una donna sarà vice presidente degli Stati Uniti. Entra così nella storia Kamala Harris, discendente di immigrati indiani e giamaicani. Prima di lei due donne – Geraldine Ferraro e Sarah Palin- erano state candidate alla vicepresidenza, ma i candidati con cui correvano non sono stati eletti. L’unica candidata alla presidenza, Hillary Clinton, è stata sconfitta nel 2016. “Queste elezioni vanno ben oltre me e Joe Biden. In ballo c’è l’anima dell’America e la nostra volontà di lottare per questo. Ci aspetta molto lavoro, cominciamo”, ha twittato Harris.