Per Politico Europe, Giuseppe Conte è “il leader politico più credibile al mondo”

Giuseppe Conte dopo l'accordo al summit europeo

Mentre la sua figura in Italia continua a dividere, tra chi lo ritiene la giusta guida per il paese e chi invece no, in Europa Giuseppe Conte sembra riscuotere ampi consensi.

Nello specifico il premier italiano è stato inserito, dalla rivista specializzata Politico Europe, al primo posto tra i politici più credibili e che hanno agito concretamente per mantenere le promesse fatte, all’interno della classifica dei politici europei più influenti del 2021.

L’avvocato diventato primo ministro deve affrontare una serie di minacce che sconvolgerebbero anche un politico esperto. Per gli interni, deve gestire la sua irritabile coalizione di governo respingendo gli attacchi da destra. All’estero, deve rassicurare i governi scettici dell’Unione Europea che questa volta, per davvero, l’Italia metterà insieme il suo atto finanziario” ha detto del premier nostrano la rivista Politico Europe. Aggiungendo poi, come la tragedia del coronavirus, sia stata determinante per le fortune di Giuseppe Conte e che il modo in cui “saprà sfruttare la pandemia, potrebbe renderlo nel 2021 il leader più stabilizzante nella storia italiana moderna“.

Nella sua classifica, Politico Europe ha indicato le 28 personalità che saranno “le più influenti del 2021”, divise in 3 categorie: Doers, Distrupters and Dreamers (ognuna rappresentante un tipo diverso di potere). E, nonostante 4 di queste 28 siano ancora anonime, tra gli altri nomi spiccano: Emmanuel Macron, Boris Johnson, Vladimir Putin, Recep Erdogan, Christine Lagarde e anche J.K. Rowling.

Il Premier Conte non è stato l’unico italiano inserito in questa particolare classifica, anche la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni infatti, è stata ritenuta meritevole di entrare tra le “28 personalità che saranno più influenti nel 2021”.