L’Onorevole Mauro Sutto nominato Assessore alla viabilità e ambiente di Ospedaletto

L’Onorevole Mauro Sutto, eletto dal centrodestra unito nel 2019 al posto di Maurizio Fugatti, è diventato Assessore comunale nella sua Ospedaletto. Un incarico che lo vedrà occuparsi di viabilità e di ambiente nel Comune in cui vive e che vuole essere per lui un’occasione per essere ulteriormente legato al territorio.

La giunta comunale, guidata dal sindaco Edy Licciardiello, infatti passa da tre a quattro assessori: la comunicazione è stata data dal sindaco in occasione della seduta del consiglio comunale. “Sono onorato e felice per questa nuova esperienza, ringrazio il sindaco e il gruppo con cui abbiamo intrapreso un percorso amministrativo che ci vede tutti remare verso un’unica direzione. Il bene della nostra comunità. Ho la massima fiducia in questa squadra e mi metto a disposizione”, ha affermato l’Onorevole Assessore che si unirà alla squadra composta dal Vicesindaco Genny Cavagna (con delega alle politiche giovanili, familiari, giovanili, cultura e arredo urbano) e Nicholas Loss, assessore con competenze in materia di foreste, associazioni, associazioni di categoria e volontariato, comunicazione, parchi e piste ciclabili, attività sportive e valorizzazione del patrimonio.

In occasione della nomina di Mauro Sutto ad Assessore è stato designato come Consigliere delegato all’istruzione Elena Ballin. I temi che dovrà ora affrontare l’Onorevole Assessore sono tanti: in corso c’è un progetto di riorganizzazione della SS47 da seguire, messo in campo dalla giunta provinciale, a trazione leghista. Un progetto che raddoppia la strada in una versione 2+2 corsie, con una nuova lingua di asfalto in mezzo alla valle che in paese ed in tutta la Valsugana fa tanto discutere. “C’è un grande lavoro di comunicazione sul territorio da fare – ha affermato il deputato-assessore Mauro Sutto – e io ce la metterò tutta per adempiere al meglio il nuovo incarico”.