Mussolini gioca nella Primavera della Lazio

Mussolini gioca nella Lazio e non è uno scherzo. La notizia è emersa in queste ultime ore dopo la convocazione di Romano Fiorani Mussolini, figlio di Alessandra, all’interno della Primavera della Lazio. Ne ha dato notizia, nelle pagine della cronaca romana di oggi. Il ragazzo, che ha appena compiuto diciotto anni, partito per la verità nella sua avventura calcistica a Trigoria, nelle giovanili della Roma, dopo un passaggio alla Vigor Perconti, è approdato alla Lazio dove da qualche settimana va in panchina con la Primavera di Menichini.

E del classe 2003 tesse le lodi Mauro Bianchessi, responsabile delle giovanili bianconcelesti, ex Milan e Atalanta da tre anni alla corte di Claudio Lotito.

Il Mussolini calcistico si è già fatto conoscere, come riporta il Messaggero, per essere un ragazzo molto umile e semplice. A dirlo il suo mister che ha ricordato a tutti come la vicenda del suo cognome non crei in lui alcun problema.