Ue: Trento e Bolzano in zona rosso scuro

Le province di Trento e Bolzano fanno attualmente parte della zona rosso scuro, quella considerata a più alto rischio per il Covid-19, nella mappa aggiornata del Centro europeo per prevenzione e controllo delle malattie. Ad esse di aggiunge anche l’Umbria da quest’oggi. Il Friuli Venezia Giulia è tornato invece in zona rossa.

Nel resto d’Europa il rosso scuro continua a colorare Spagna e Portogallo,il sud della Francia,le regioni slovene al confine con l’Italia, la Repubblica ceca, la Slovacchia, Lettonia ed Estonia, la Svezia meridionale. Val d’Aosta, Danimarca e Grecia arancioni.