G7, primo vertice per Biden e Draghi. Saranno loro i leader del futuro?

Con Merkel oramai a fine mandato e Macron impegnato con le presidenziali Mario Draghi potrebbe ora riappropriarsi del ruolo centrale che già ricopriva quando era a capo della BCE in Europa, magari nell'ardua impresa di riportare l'Italia ai vertici della classifica europea e con essa risollevare l'intera eurozona, che ora punta alla rinnovata alleanza atlantica proprio con il neo eletto Presidente americano Biden.

Mario Draghi

Debutto oggi al vertice on line del G7 per il presidente Usa, Biden, e per il premier, Draghi. Secondo funzionari della Casa Bianca, Biden annuncerà un investimento da 4 mld di dollari per dare vaccini ai Paesi poveri.

Il presidente francese Macron, sostenuto dalla cancelliera tedesca, Merkel, invita a inviare ai Paesi in via di sviluppo fino al 5% delle forniture a disposizione. Su una linea simile il premier britannico, Johnson. Oltre130Paesi non hanno vaccini, aveva sottolineato ieri il segretario Onu, Guterres.

Saranno loro i leader del futuro? Con Merkel oramai a fine mandato e Macron impegnato con le presidenziali Mario Draghi potrebbe ora riappropriarsi del ruolo centrale che già ricopriva quando era a capo della BCE in Europa, magari nell’ardua impresa di riportare l’Italia ai vertici della classifica europea e con essa risollevare l’intera eurozona, che ora punta alla rinnovata alleanza atlantica proprio con il neo eletto Presidente americano Biden.