Covid19: il comune di Giovo in zona rossa da venerdì

Contagi oltre il 3% rispetto al numero dei residenti.

Il comune di Giovo, poco più di 2500 abitanti, sarà da venerdì in zona rossa. Lo ha annunciato nel pomeriggio il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, nel corso del consueto aggiornamento sulla situazione del Coronavirus in Trentino.
“E’ una decisione che abbiamo preso di comune accordo con il sindaco di Giovo, Vittorio Stonfer che ho incontrato oggi pomeriggio e che ringrazio per il grande senso di responsabilità e di collaborazione – ha spiegato Fugatti.

Per quanto riguarda il nuovo Dpcm, il presidente Fugatti ha ribadito che se il Trentino rimarrà arancione, cosa che si saprà solamente venerdì, la situazione delle scuole resterà come quella attuale. “Naturalmente – ha precisato Fugatti – monitoreremo la situazione giorno dopo giorno con la massima attenzione perché come vediamo il contagio c’è ed è in crescita”.