Covid. Kluge (OMS): “Vaccini sono efficaci contro tutte le varianti del virus”

Autore: ABEL F. ROS | Qapta.es Copyright: 2018 © Qapta.es

“Siamo ancora di fronte ad una continua minaccia e a nuove incertezze, per questo dobbiamo continuare a essere cauti e ripensare o evitare i viaggi internazionali”.

E’ iniziato con queste parole l’intervento con il quale, il direttore regionale per l’Europa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Hans Kluge, ha commentato l’ultimo monitoraggio settimanale dell’organizzazione.

Kluge, proseguendo nel suo intervento, ha poi specificato come i vaccini attualmente sviluppati contro il Covid-19 siano efficaci contro tutti i tipi di varianti, compresa quella che sta creando numerosi problemi in India, la B.1.617. Tale variante dopo essere comparsa per la prima volta in India è stata identificata in almeno 26 dei 53 paesi appartenenti alla Regione Europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Dopo aver ricordato come tutte le varianti possano essere controllate con le stesse metodologie applicate fino ad ora per il Covid, Hans Kluge ha aggiunto: “abbiamo imparato la lezione nel modo più duro e difficile. Ora stiamo andando nella giusta direzione, ma non dobbiamo smettere di osservare con attenzione un virus che ha causato la morte di quasi 1,2 milioni di persone, l’equivalente della popolazione di Bruxelles”.

Infine, in un altro passo particolarmente rilevante del suo intervento, il direttore dell’Organizzazione Mondiale della sanità ha ricordato l’importanza di proseguire con le varie campagne vaccinali, con l’obiettivo di aumentare la percentuale di vaccinati che, ad oggi registra il 23% della popolazione mondiale ad aver ricevuto la prima dose e “solo” l’11% ad essere stata vaccinata completamente.