Vaccini. Von der Leyen: “Questa settimana metà degli adulti Ue avrà ricevuto prima dose”

“Questa settimana metà degli adulti dell’Ue avrà ricevuto la prima dose di vaccino”.

Ad affermarlo è stata la Presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, che attraverso il suo profilo ufficiale Twitter ha voluto parlare dell’andamento della campagna vaccinale europea.

Proseguendo nel tweet, Ursula Von der Leyen, ha anche aggiunto come siano stati fatti progressi costanti in tema di vaccinazioni. Ad oggi infatti, sarebbero state inoculate circa 300 milioni di dosi, con 245 milioni di vaccinazioni completate, questi numeri si traducono con il raggiungimento del 46% della popolazione adulta europea vaccinata.

Numeri che, secondo la Presidente della Commissione UE, sono destinati ad aumentare, già da questa settimana infatti dovrebbe essere raggiunto il traguardo della metà degli adulti UE vaccinati almeno in prima dose.

Intanto prosegue senza sosta la campagna vaccinale europea, la Commissione UE ha informato i leader dei vari paesi europei di aver stimato in 981 milioni di dosi, le consegne di vaccini anti Covid-19 ai paesi europei nel secondo semestre del 2021. Come riporta ANSA, circa 529 milioni di dosi dovrebbero arrivare già nel periodo luglio-settembre, con altre 452 milioni che sarebbero previste per il quarto trimestre 2021.

Nei prossimi mesi anche AstraZeneca dovrebbe tornare protagonista della campagna vaccinale, le stime della Commissione infatti, rivelano come,per la prima volta, l’azienda anglo-svedese dovrebbe essere in grado di garantire la consegna di oltre 100 milioni di dosi.