Redditometro: Fratelli d’Italia contraria

 “Il Governo vuole reintrodurre il “redditometro”, il sistema fiscale messo da parte nel 2018 che serve a stabilire se un cittadino è un potenziale evasore. Se il reddito dichiarato dal contribuente non è in linea con i parametri stabiliti dallo Stato, l’Agenzia delle Entrate invierà subito gli accertamenti fiscali, chiamando gli italiani a giustificare i loro acquisti e il loro modo di vivere. Questo è un enorme passo indietro, che ci fa ripiombare negli anni della peggiore persecuzione fiscale messa in piedi dai governi dei tecnici e della sinistra, contro cui ci batteremo in Parlamento”.
Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.