L’Italia vince e a Bolzano scatta la festa: assembramenti e assalti agli autobus

Scene incredibili quelle assistite ieri a Bolzano in seguito alla vittoria dell’Italia sulla Svizzera per 3-0, risultato che ha anche certificato la qualificazione agli ottavi di finale dell’Europeo per gli Azzurri, la cui posizione finale nel girone sarà decisa domenica pomeriggio alla luce del risultato che la squadra di Roberto Mancini otterrà contro il Galles.

Da dei filmati, diventati poi virali sui social, si può notare come Corso della Libertà a Bolzano sia stato letteralmente preso d’assalto dai tifosi, ammassati senza alcun tipo di distanziamento sociale, spesso senza mascherina intenti a urlare e festeggiare nel cuore della notte.

Dal video si può notare come ci sia anche un gruppo di tifosi tifoso che prendono d’assalto un autobus salendo sulla cima di esso per saltare e festeggiare, al grido del celebre “Popopopopopopo”, coro dei tifosi italiani ripreso dalla canzone Seven Nation Army dei White Stripes.

https://www.instagram.com/p/CQMrnMZIHBE/?utm_source=ig_web_copy_link