Servizio civile, 102 progetti dedicati a 189 giovani

Centodue progetti di Servizio civile, per un totale di 189 posti riservati a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 28 anni. Gli interessati hanno la possibilità di mettersi alla prova in un’attività pratica, con l’obiettivo di acquisire competenze e conoscenze utili per entrare nel mondo del lavoro. Le organizzazioni interessate sono 57, dislocate su tutto il territorio provinciale, con prevalenza sui maggiori centri urbani. Si tratta di associazioni, APSP, università, cooperative, comuni, fondazioni, musei e consorzi.

Gli ambiti di attività sono vari: ambiente (3 progetti), animazione (10 progetti), assistenza (28 progetti), comunicazione e tecnologie (19 progetti), scuola e università (2 progetti), cultura (11 progetti), educazione e formazione (27 progetti), sport e turismo (2 progetti). La durata dei progetti è variabile: la maggior parte (93) prevede un anno di impegno; ci sono però anche iniziative della durata di 3, 6, 9, 10 e 11 mesi.

Ci si può candidare ad un solo progetto. Le informazioni di dettaglio sulle singole iniziative sono reperibili sul sito del Servizio civile provinciale, a questo indirizzo  . Si consiglia, comunque, di prendere contatto con le singole organizzazioni proponenti, che mettono a disposizione una persona per fornire tutte le spiegazioni e le informazioni a chi è interessato. Anche la data di chiusura della raccolta delle candidature è fissata da ogni singola organizzazione.
Per ogni chiarimento relativo al servizio civile in generale, ai requisiti minimi necessari per partecipare e per dare supporto all’iscrizione e candidatura è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizio civile della Provincia.

Eventuali novità o aggiornamenti su www.serviziocivile.provincia.tn.it  o tramite la pagina Facebook WeSCUP il servizio civile trentino e il profilo Instagram: #SCUPTrento.
Per informazioni generali sul servizio civile o sulle modalità di partecipazione è possibile contattare l’Ufficio servizio civile in via Grazioli 1 a Trento all’indirizzo uff.serviziocivile@provincia.tn.it oppure contattando il numero 0461 493 100.(ab)