Trasporto scolastico: attenzione alle scadenze

In prossimità dell’avvio delle attività didattiche delle scuole dell’infanzia di lunedì 6 settembre si ricordano le modalità per dotarsi del titolo di viaggio necessario per usufruire del trasporto scolastico.
La tariffa per l’utilizzo dei servizi di trasporto pubblico da parte degli studenti, dalle scuole dell’infanzia alle scuole secondarie di secondo grado e centri di formazione professionale, è per tutti di 20 euro. L’abbonamento è di libera circolazione (ovvero tratta casa – scuola e possibilità di utilizzo di tutti i servizi di linea, bus, urbani ed extraurbani, e treni, nell’ambito provinciale) e ha validità dal primo settembre 2021 al 31 agosto 2022.
Ad oggi le famiglie hanno provveduto al pagamento per circa la metà degli alunni che utilizzeranno il trasporto pubblico.
Non è prevista nessuna proroga: dal 1° settembre chi non avrà l’abbonamento valido per utilizzare i mezzi pubblici dovrà acquistare un titolo di viaggio ordinario fino al rinnovo dell’abbonamento.

Modalità di rinnovo per gli alunni scuole infanzia, primaria e secondaria primo grado

Per tutti gli alunni ammessi è stata inviata una nota via mail all’indirizzo del responsabile utilizzato per l’iscrizione al servizio di trasporto scolastico; contestualmente è stato inviato l’avviso PagoPA per il pagamento dell’abbonamento di 20 euro.
I dati contenuti nell’allegato “avviso PagoPA” permettono il pagamento digitale a favore della Provincia autonoma di Trento attraverso la piattaforma. Le indicazioni operative per effettuare i pagamenti elettronici sono consultabili alla pagina www.pagopa.provincia.tn.it.

Il pagamento può essere effettuato:
– direttamente on line all’indirizzo mypay.provincia.tn.it: selezionare l’ente “Provincia Autonoma di Trento”; inserire il “Codice Avviso” (codice univoco per il singolo pagamento indicato nell’ultima riga dell’avviso PagoPA); scegliere infine il canale di pagamento preferito;
– in alternativa, l’avviso PagoPA può essere esibito per il pagamento digitale presso gli sportelli bancari, i circuiti Sisal e Lottomatica (tabaccai) o presso gli altri sportelli e/o canali abilitati a PagoPA.

Entro il giorno successivo al pagamento, all’indirizzo e-mail indicato, sarà inviato il tesserino da stampare (a colori o in bianco e nero) e ritagliare.

Famiglie con più di tre figli trasportati

Per usufruire della gratuità dell’abbonamento a partire dal quarto figlio utilizzatore dei servizi di trasporto è necessario compilare, una volta effettuato il pagamento per i primi 3 figli, l’autodichiarazione disponibile sul sito www.trasporti.provincia.tn.it nella sezione news e modulistica e restituirla agli indirizzi indicati nello stesso modulo.(sil.me)