Afghanistan come se non fosse passato il tempo

La strategia di Joe Biden non ha convinto molti ma principalmente rivivere dolore e terrore non era in programma. Questo grave fatto sta mettendo alla prova il governo americano.

Parlando in una radio locale con l’ospite conservatore Jason Rantz, la madre di Ryle McCollum si è sfogata scaricando una lista di critiche a Biden.

Informata a bruciapelo che il figlio ha perso la vita tornando a casa è crollata, ha anche colpito i democratici che hanno votato, secondo lei, in modo fraudolento ma anche se in modo legittimo per Joe Biden durante le elezioni presidenziali statunitensi del 2020.

“Quindi, mio ​​figlio se n’è andato… E voglio solo dire a tutti voi democratici che avete imbrogliato alle elezioni o che avete votato legittimamente per lui: avete appena ucciso mio figlio. Con un pezzo di merda pieno di demenza che non sa nemmeno di essere alla Casa Bianca e che pensa ancora di essere un senatore. Quindi, cercherò di calmarmi, mi dispiace.”

Kathy ha sottolineato che suo figlio sarebbe stato vivo se Donald Trump fosse stato il presidente degli Stati Uniti. “Mio figlio era un bambino geniale. Avrebbe potuto fare tutto ciò che voleva fare nell’esercito, e ha scelto di essere un cecchino dei marine, e questa è stata la sua scelta. Invece di essere semplicemente graduato, ha scelto questo corso, ma non avrei mai pensato che sarebbe morto per niente… Lui (Joe Biden) deve essere rimosso dall’incarico. Non sarebbe mai successo sotto Trump”, ha concluso.

Un caporale per designazione, Ryle McCollum proveniva da Bondurant nel Wyoming. Si è sposato il 14 febbraio 2021 e aspettava un bambino a settembre di quest’anno.