Il Festival dell’economia rimane a Trento

Alcune precisazioni sulle recenti scelte organizzative deliberate dalla Giunta

Colore Nella foto: campo base - la libreria del festival - gente Festival dell'Economia Piazza Duomo Trento, 31 maggio 2015 Foto Romano Magrone

In merito al dibattito che si è sviluppato dopo la comunicazione che la Giunta provinciale di Trento ha adottato per la prossima edizione del Festival dell’Economia, la Provincia ritiene opportuno ribadire alcuni concetti.


Dal 2020 l’Amministrazione ha ritenuto necessario adottare una procedura formale alla quale è tenuto ad attenersi qualsiasi soggetto, nuovo o storico che sia, che intende proporre l’organizzazione di un grande evento sul nostro territorio.


Per quanto riguarda nello specifico il Festival dell’Economia, come è stato già comunicato, le proposte avanzate alla Provincia erano due, entrambe ritenute ammissibili dalla Commissione incaricata di valutarne i requisiti di pre ammissione.
Come noto, la scelta è ricaduta su uno dei proponenti, al quale l’Esecutivo ha comunque raccomandato di esplorare un possibile coinvolgimento dell’altra candidatura.


In ogni caso, la realizzazione dell’edizione 2022 del Festival dell’Economia non è mai stata messa in discussione. L’evento – conferma la Giunta – continuerà a tenersi a Trento. (gp)