Super Offline dei social

Giornata pessima online

Facebook è inattivo, insieme a Instagram, WhatsApp, Messenger e Oculus.

Proprio mentre Antigone Davis di Facebook era in diretta su CNBC difendendo l’azienda dalle accuse di un informatore e la sua gestione dei dati di ricerca che suggeriscono che Instagram è dannoso per gli adolescenti, l’intera rete di servizi dell’azienda è improvvisamente andata offline. Su Twitter, il responsabile delle comunicazioni di Facebook, Andy Stone, afferma: “Siamo consapevoli che alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più rapidamente possibile e ci scusiamo per gli eventuali disagi”. Uno sguardo a Down Detector (o al tuo feed Twitter) rivela che i problemi sono diffusi. Sebbene non sia chiaro esattamente perché le piattaforme siano irraggiungibili per così tante persone, i loro record DNS mostrano che, come l’interruzione di Slack della scorsa settimana, il problema è apparentemente DNS (è sempre DNS).

Instagram.com sta visualizzando un messaggio di errore del server 5xx, mentre il sito di Facebook ci dice semplicemente che qualcosa è andato storto. Il problema sembra interessare anche il suo braccio di realtà virtuale, Oculus. Gli utenti possono caricare i giochi che hanno già installato e il browser funziona, ma le funzionalità social o l’installazione di nuovi giochi no. L’interruzione è abbastanza completa da interessare Workplace dai clienti di Facebook e, secondo Jane Manchun Wong, i siti interni di Facebook. Non ci sono ancora notizie da Facebook su cosa potrebbe causare il problema o quando quei siti, inclusi Messenger e WhatsApp.