Sieri vaccini: cala la copertura, III dose consigliata per tutti

Sempre meno forte l'effetto nel tempo

Nel Report integrale del monitoraggio settimanale dell’andamento dell’epidemia da Covid-19 dell’Istituto superiore di Sanità (Iss) emergono i nuovi dati sull’efficacia del vaccino anti Covid e sulla situazione tra i sanitari.

“L’efficacia vaccinale nel prevenire qualsiasi diagnosi sintomatica o asintomatica di Covid-19 nelle persone completamente vaccinate è diminuita passando dall’89%” registrato “durante la fase epidemica con variante Alfa prevalente”, al “75% durante la fase epidemica con variante Delta prevalente”, ha fatto sapere l’Iss.