Ritiro in Trentino per la squadra di nuoto per salvamento dell’Esercito tedesco

In questi giorni 7 atleti di salvamento e soldati tedeschi del Bundeswehr sono in allenamento collegiale in Trentino, agli ordini della Bundestrainerin (commissario tecnico) Elena Prelle.

Dal 27 dicembre al 7 gennaio, grazie al supporto logistico di Amici Nuoto Riva, la squadra tedesca alterna allenamenti di sci di fondo e in piscina parallelamente agli atleti gardesani. Nella giornata del 6 gennaio anche i tedeschi partecipano al Trofeo della Befana di Monastier.

Dal Trentino parte la preparazione della nazionale tedesca, in quest’anno fondamentale per il salvamento globale, che culminerà con i World Games (a luglio negli Stati Uniti) e con i Lifesaving World Championships (a settembre a Riccione).

Dei 7 presenti ben 5 hanno ottenuto la qualificazione ai World Games 2022, dove si troveranno a gareggiare con l’atleta trentina e primatista italiana assoluta dei 50 manichino Helene Giovanelli (Amici Nuoto Riva).

Un particolare ringraziamento a Garda Dolomiti per aver messo a disposizione degli atleti i propri prodotti per sponsorizzare il brand del territorio di Garda Trentino.

Questi gli atleti presenti con relativo palmares in campo internazionale:

Nina Holt: qualificata World Games 2022, primatista mondiale giovanile 50 manichinoprimatista europea giovanile 100 percorso mistomedaglia di bronzo campionati europei 200 ostacoli 2021.

Undine Lauerwald: qualificata World Games 2022, campionessa europea giovanile 100 manichino pinne e torpedo 2018, medaglia di bronzo campionati europei 100 manichino pinne e torpedo 2021.

Hanna van Os: campionessa europea giovanile 100 percorso misto, e bronzo 200 super lifesaver 2018, medaglia di bronzo campionati mondiali giovanili interclub staffetta 4×25 manichino 2018, campionessa europea interclub staffetta torpedo acque libere 2019.

Arne Möller: qualificato World Games 2022, medaglia di bronzo campionati europei gara nel frangente 2021.

Valentina Toti: medaglia di bronzo campionati europei giovanili 50 manichino 2019, qualificata World Games 2022.

Alica Gebhardt: qualificata World Games 2022.

Max Tesch: primatista e campione mondiale junior line throw e 4×25 manichino 2014campione del mondo interclub line throw 2018.