round silver and gold coins
Photo by David McBee on Pexels.com
Economia

Mercati in rosso. Pesa anche il futuro delle crypto

Oggi è un altro brutto giorno per le azioni. Il sentimento negativo nei confronti della Cina è negativo e Alibaba è in calo di quasi il 6 % e, poiché si tratta delle nostre posizioni più grandi, trascina il portafoglio al ribasso.

Non abbiamo avuto davvero nessuna notizia dalla Cina, ma abbiamo avuto delle voci, che bastano a spaventare il mercato. Tutte le azioni cinesi stanno subendo una battuta d’arresto e sono oggi la nostra parte del portafoglio con le peggiori performance. NIO è in calo di oltre il 6%. La Russia è uno dei loro mercati più grandi, ma la vendita non ha senso per me.

Secondo quanto riferito, la Casa Bianca e il Dipartimento del Tesoro sarebbero divisi sulla portata di un ordine esecutivo incentrato sulle risorse digitali.

Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg, la bozza dell’ordine esecutivo dirige le agenzie governative a studiare le criptovalute al fine di sviluppare una strategia a livello di governo per la regolamentazione degli asset digitali.

È probabile che la Casa Bianca consideri anche la possibilità di supportare una valuta digitale della banca centrale (CBDC), che è una valuta virtuale sostenuta dal dollaro USA.

Citando fonti che hanno familiarità con la questione, Bloomberg afferma che il segretario al Tesoro Janet Yellen considera l’ordine esecutivo non necessario, compresi i dettagli che menzionano le CBDC.

La Yellen e il suo team sono del parere che la Federal Reserve dovrebbe avere spazio per elaborare la propria strategia sulle CBDC. Il mese scorso, la Federal Reserve ha pubblicato un rapporto sulla fattibilità dell’emissione di una CBDC negli Stati Uniti.

Inoltre, il Dipartimento del Tesoro afferma che il loro ufficio e altre agenzie federali, tra cui la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, stanno facendo progressi in termini di chiarezza normativa per le criptovalute.

Gli sforzi della Casa Bianca per sviluppare una strategia di criptovaluta a livello di governo sono iniziati nell’agosto del 2021, secondo il rapporto.

Secolo Trentino