Perchè le forze militari russe usano la lettera z o altre lettere sui loro veicoli?

I carri armati russi, l’artiglieria e i veicoli militari che da giorni attraversano i confini dell’Ucraina sono decorati con una serie di simboli disegnati con vernice bianca. Questi simboli vanno dalle lettere alle figure geometriche e persino alle combinazioni dei due. In effetti, sono state viste più di dieci diverse combinazioni sulle carrozzerie, sia anteriori che laterali, di questi veicoli da guerra. Ma cosa significano?

Spiegazione circa l’uso della lettera “Z”

La lettera “Z” , incorniciata all’interno di un quadrato, un rettangolo o un triangolo è quella più comunemente vista nei video. Una teoria avanzata sul motivo per cui questi simboli sono dipinti sui veicoli è che possono ridurre le possibilità di essere colpiti dal fuoco amico. Ad esempio, sia le forze russe che quelle ucraine utilizzano lo stesso modello di carro armato, quindi usano questa simbologia personalizzata per distinguersi dal nemico.

Un altro motivo, tuttavia, è che possono riguardare i luoghi in cui sono stazionate le unità. Michael Clarke, ex direttore del think tank della difesa RUSI, ha spiegato questa idea a Sky News.

“Spesso questi simboli saranno basati sulla posizione: comunicheranno dove sta andando l’unità “, ha detto, indicando i vari design visti nei giorni scorsi. “Questi sono probabilmente simboli che indicano quali unità si stanno dirigendo a nord-est o nord-ovest in una regione , per esempio.”

Altri contrassegni individuati in questi giorni corrispondono a delle ben precise direttrici d’attacco:: Z (East), ZSquare (Crimea), O (Bielorussia), V (Marines), X (Ceceni), A (Forze Speciali)