Attualità Eurozona

Multata e rilasciata la giornalista russa Marina Ovsyannikova

Multata e rilasciata la giornalista russa Marina Ovsyannikova: aveva fatto irruzione in uno studio tv manifestando dissenso per la guerra.

Per alcune ore aveva fatto perdere le sue tracce, tanto che era dovuto intervenire anche l’ONU chiedendo a Putin che venisse rilasciata senza conseguenze.

Anche la comunità giornalistica internazionale si è mobilitata per aiutarla. Ora, finalmente, un po’ di chiarezza sembrerebbe essere stata fatta.

Secolo Trentino