Nuovo comandante per la compagnia carabinieri di San Candido

Dopo il collocamento in congedo del Tenente Colonnello Roberto Lovison domenica scorsa (vds. nota allegata), ha preso servizio presso la compagnia carabinieri di San Candido il nuovo comandante, il Capitano Simone Carlini.

Classe 1972, il cap. Carlini ha una lunghissima esperienza di servizio nei teatri operativi esteri ma anche nella prevenzione e repressione del crimine. Paracadutista militare, ha partecipato alle operazioni nazionali “Vespri Siciliani” nel 1995 in in Sicilia e “Primavera” nel 2000 in Puglia, oltre ad altre per il contrasto di ndrangheta e camorra nel Sud Italia. All’estero ha partecipato a missioni in Bosnia ed Erzegovina, Kosovo, Albania, Costa d’Avorio, Iraq, Arabia Saudita, Afghanistan, Kurdistan iracheno. Per le attività di servizio è stato insignito di diverse onorificenze e ricompense. Inizialmente impiegato presso il reggimento carabinieri paracadutisti Tuscania di Livorno, quindi è stato comandante del nucleo operativo e radiomobile di Genova Sampierdarena, realtà operativamente molto impegnata, e da ultimo presso il reggimento carabinieri Trentino Alto Adige.

Nei primi giorni di servizio il neo giunto ufficiale sta visitando le caserme dipendenti dell’Alta Pusteria per conoscere i militari delle stazioni, passerà quindi alle visite di cortesia ai sindaci dei comuni del territorio di competenza.