Economia

Gli Stati Uniti si stanno offrendo di pagare ricompense fino a $ 5 milioni per informazioni su yacht, ville e altri beni degli oligarchi russi

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti offre ricompense fino a $ 5 milioni per informazioni su yacht, ville, jet privati e altre proprietà delle élite russe attraverso in programma Kleptocracy Asset Recovery Rewards Program.

Attraverso un appello on line sono state proposte delle vere e proprie ricompense per le segnalazioni che possono portare al sequestro, alla confisca o al rimpatrio di beni rubati. Il beneficio viene quando il valore sia depositato in un conto presso un istituto finanziario statunitense, oppure relativamente a mezzi e beni che entrino negli Stati Uniti.

Il Dipartimento del Tesoro sta cercando beni “legati alla corruzione che coinvolge il governo della Federazione Russa”. Il Congresso l’anno scorso ha approvato l’istituzione del programma, che offre anche ricompense per le informazioni sui beni legati alla corruzione in altri governi stranieri. In questo momento dunque la questione torna ad essere curiosamente attuale.

Il Congresso ha istituito il Kleptocracy Asset Recovery Rewards Program per promuovere l’impegno del governo degli Stati Uniti a combattere la corruzione del governo straniero e servire gli sforzi degli Stati Uniti per identificare e recuperare i beni rubati, confiscare i proventi della corruzione e, ove appropriato e fattibile, restituire quei beni rubati o proventi al paese danneggiato dagli atti di corruzione (vedi Sezioni 9701-9703 del William M. (Mac) Thornberry National Defense Authorization Act per l’anno fiscale 2021, Pub. L. No. 116-283). Il Programma può pagare ricompense a persone qualificate che forniscono informazioni che portano alla restrizione o al sequestro, alla confisca o al rimpatrio di “beni rubati”, come definiti dalla legge, legati alla corruzione del governo straniero.

FONTE QUI

Secolo Trentino