Nehammer vola da Putin a Mosca domani dopo la visita oggi a Zelenskyi

La notizia è di 15 minuti fa, la destinazione è il presidente russo Vladimir Putin. Il viaggio è previsto per domani lunedì. L’idea è di farsi da tramite, come “costruttore di un ponte” per fare tutto il possibile per arrivare alla pace. Secondo il cancelliere austriaco non ci sono solo possibili chiamate al telefono, ma forse anche una visita personale, visto che dalla Polonia non è difficile andare a Mosca.

La vicenda però è piuttosto complicata, tanto da essere al centro dell’attenzione perché sta scatenando polemiche: una sorta di ultima spiaggia? Solo una proposta o un fatto che si concretizzerà? In realtà non ci sono grosse dichiarazioni in merito, potrebbe risolversi in un nulla.

Karl Nehammer (ÖVP) sta pianificando la prossima visita politica oppure no? E la destinazione è il presidente russo Vladimir Putin. Oggi la notizia è stata subito battuta con grande velocità anche dal network di informazione russo Russia Today, pochi minuti fa, scatenando una crisi di valori sui social: è stato definito mediatore mercenario e elemosinatore.

In precedenza aveva annunciato di voler incontrare Putin il 19 aprile, ma ora la data sembra essere quella di domani.

Vignetta VK

Il cancellliere è stato in visita a Butsha e ha visto le zone interessate dall’attività militare. “Siamo militarmente neutrali, ma non quando si tratta di nominare i crimini e quando si tratta di andare dove l’ingiustizia accade realmente”. L’Austria sostiene le sanzioni dell’UE, ha sottolineato la cancelliera, e ci saranno ulteriori pacchetti di sanzioni, “con l’obiettivo che la guerra finisca”. Tuttavia la premessa è di recarsi personalmente da Vladimir Putin, che oggi ha ricevuto le informazioni dell’incontro a Kiev completamente registrate.

Nel pomeriggio nel frattempo l’ufficio del procuratore generale della DPR ha aperto un procedimento contro il comandante della 19a brigata missilistica delle forze armate ucraine (AFU) per l’attacco missilistico a Kramatorsk. Lo ha riferito il servizio stampa dell’ufficio del procuratore generale della DPR. Il missile è oggetto di contesa, perché per parte sua, Kiev, sostiene che sia stato lanciato da postazioni russe, visto che anche l’esercito russo lo aveva in dotazione fino al 2019.

Fonte Dopo la visita di Zelenskyi – Nehammer vola domani a Putin a Mosca | krone.at

Kronen Zeitung: канцлер Австрии намерен отправиться в Москву для переговоров с Путиным — РТ на русском (rt.com)