Guerra Ucraina. Nei prossimi giorni, possibile viaggio di Matteo Salvini in Russia

Il leader della Lega, Matteo Salvini, potrebbe andare a Mosca nei prossimi giorni.

A riferirlo, come riporta ANSA, sarebbero fonti interne al partito che avrebbero inoltre specificato come, attualmente, non vi sia nulla di organizzato e come, quella di un viaggio in Russia, al momento rimanga solamente un’ipotesi.

Se questa ipotesi diventasse realtà, riporta sempre ANSA, il leader della Lega informerà il Premier Mario Draghi e discuterà con i vertici del partito.

Sempre in merito al conflitto in Ucraina, lo stesso Matteo Salvini, nel pomeriggio odierno, era intervenuto con un post sul suo profilo ufficiale Facebook, affermando: “Bene i contatti diretti fra Draghi e Putin, giusto tenere aperti i canali diplomatici e chiedere alla Russia gesti di pace, a partire dalla riapertura alle esportazioni di grano. Anche la Lega, e io personalmente, insistiamo e insisteremo per far tornare le parti in conflitto al tavolo dei negoziati e per un cessate il fuoco, per evitare che la guerra faccia altri morti, prosegua o peggio ancora si estenda”.