Esibizione in Regione per secondaria coreutico di Levico in partenza per mondiali di danza

Il saluto ed i complimenti del vicepresidente del Consiglio Paccher: “Musica veicolo di integrazione dei giovani”. Grande soddisfazione ieri sera in Regione per gli allievi della scuola secondaria ad indirizzo coreutico di Levico. Le ragazze ed i ragazzi (con una classe in partenza per i mondiali di danza a San Sebastian, in Spagna il mese prossimo) sono stati accolti dal vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Paccher: “Ho voluto complimentarmi con allievi ed insegnanti. Una scuola media sorprendente ed originale quella che, dal 2016, offre ai ragazzi la rara possibilità di seguire (oltre agli insegnamenti tradizionali) anche un indirizzo coreutico, ovvero danza moderna o hip hop, nonché musicale, dove si insegnano alcuni strumenti. Un bel approccio quello coreutico per  favorire anche attraverso musica e la danza  l’integrazione dei giovani, la generazione che ha forse sofferto di più l’isolamento per via di due anni di pandemia” ha commentato dopo aver assistito all’esibizione nella sala di rappresentanza assieme all’assessore all’istruzione della Provincia Mirko Bisesti.

(nelle foto il gruppo dei ragazzi che si sono esibiti e, con il vicepresidente Paccher, la classe in partenza per i mondiali di danza di San Sebastian)