ITABUS
Sport

44 viaggi al giorno dagli scali al Trentino, con ITABUS

Itabus, azienda privata di trasporto su gomma a lunga percorrenza, è pronta per la stagione sciistica. La società, con 100 bus attualmente in flotta ed un network capillare su tutto il territorio nazionale, arricchisce il proprio pacchetto di offerte in vista dell’inverno.

Itabus servirà più di 30 località sciistiche del Trentino, grazie alla partnership con FLYSKI Shuttle. Dal sito www.itabus.it sarà possibile acquistare viaggi in connessione fra Itabus e FLYSKI, collegando così nei weekend (sabato-domenica) città come Napoli o Roma a mete quali Madonna di Campiglio, Pinzolo, Canazei (solo per citarne alcune). I viaggiatori potranno anche acquistare, sempre dal sito Itabus, il solo transfer da scali quali Verona, Milano, Bergamo Orio Al Serio (per fare alcuni esempi) verso le destinazioni sciistiche.

Saranno disponibili 44 viaggi al giorno che consentiranno ai turisti di raggiungere le località preferite per la stagione, connettendole ad importanti scali infrastrutturali come aeroporti e stazioni Alta Velocità facilmente raggiungibili tramite i servizi Itabus.

Ci saranno 24 servizi giornalieri (12 di andata e 12 di ritorno) che collegheranno Milano Malpensa, la stazione di Milano Centrale, Milano Linate, Bergamo Orio Al Serio, l’aeroporto di Verona e Trento alle località della Val di Fassa, della Val di Fiemme, a San Martino di Castrozza, alla Val di Sole, a Madonna di Campiglio e la Val Rendena ed alla Valle dell’Adige. Altri 4 collegamenti (2 di andata e 2 di ritorno) saranno attivi fra Bolzano e la Val di Fassa, altrettanti opereranno fra Orio Al Serio, Linate, Milano Centrale e Malpensa e la Val di Sole e la Val Rendena. Infine, attivi 12 servizi fra Treviso, l’aeroporto Venezia Marco Polo e la stazione ferroviaria di Venezia Mestre e la Val di Fassa, la Val di Fiemme e San Martino di Castrozza.

Tags
Secolo Trentino