Young woman working with laptop on summer balcony
Tecnologia

Comune di Modena e WindTre firmano il protocollo SmartCity

WINDTRE e il Comune di Modena sottoscrivono il protocollo d’intesa per sostenere la transizione della città verso il modello di smart city. L’obiettivo della collaborazione è quello di sviluppare le competenze tecnologiche e di progettare soluzioni innovative dedicate a cittadini e imprese del territorio, come l’efficienza energetica, la digitalizzazione dei processi decisionali in ambito turistico e di mobilità gestita dai servizi di Big Data Analytics.

“Siamo felici di supportare il Comune di Modena in questo importante progetto di trasformazione digitale”, afferma Stefania Matrone, Direttrice Transformation & Development Office di WINDTRE. “L’amministrazione comunale di Modena ha dimostrato di essere già molto avanti nell’approccio alla smart city e questa collaborazione è una conferma di come la pubblica amministrazione e le aziende di telecomunicazioni possano concretamente lavorare in sinergia per migliorare la vita quotidiana dei cittadini e delle imprese”, conclude la manager.

In occasione della sottoscrizione del protocollo l’assessora alla Smart City Ludovica Carla Ferrari ha ricordato come la collaborazione con WINDTRE sia iniziata in occasione di Smart Life Festival, l’iniziativa modenese dedicata alla diffusione della cultura digitale. “È un interesse comune – ha aggiunto Ferrari – che si sviluppa nel condividere l’evoluzione del modello di Smart city e approfondire le opportunità di innovazione in ambito urbano in molteplici ambiti, dalla mobilità al risparmio energetico, dalla scuola ai lavori del futuro. Anche rispetto alla partecipazione alle opportunità offerte dai bandi del Pnrr e dalla progettazione europea”.

Tags
Secolo Trentino