white couch near black mat
Photo by Pixabay on Pexels.com
Economia

In Trentino nel 2022 cresciuti i prezzi di compravendite (+7,2%) e affitti (+8,8%)

Il mercato immobiliare del Trentino chiude il 2022 con una crescita solida per quanto riguarda compravendite e affitti. Questo è quanto rilevato dall’Osservatorio annuale sul settore residenziale curato da Immobiliare.it Insights, business unit di Immobiliare.it, portale immobiliare leader in Italia.

In particolare, i prezzi per gli immobili in vendita sono aumentati del 7,2% nel 2022, toccando la media di 3.240 euro al metro quadro, mentre gli affitti arrivano a 12,1 euro/mq in seguito a un rialzo dell’8,8% rispetto al 2021. Se nel caso delle compravendite anche il dato trimestrale resta solido, anche se con un incremento a ritmo più lento (+3,1%), la crescita trimestrale dei prezzi di locazione tende alla stabilità, +0,6%. 

Si riducono gli stock di immobili invenduti e in locazione, entrambi vicini al -40% su base annua. Diminuzione che continua, con un passo molto diverso, nell’ultimo trimestre: -1,8% per le vendite, -23,3% per gli affitti.

Segnali positivi anche dalla domanda, che rispetto al 2021 cresce molto di più per gli immobili in locazione, +77,1%, che per quelli in vendita (+7,2%). Su base trimestrale, invece, l’interesse per le locazioni sfiora +9% mentre quella di acquisto si contrae del 10,5%.

Le compravendite nel Trentino-Alto Adige

Il territorio più caro della regione, nonché seconda città dal mattone più costoso in Italia dopo Milano, è Bolzano con i suoi 4.790 euro al metro quadro richiesti. La città altoatesina traina la crescita dei prezzi con un +11,7% su base annua. Da notare che nonostante sia Trieste il capoluogo di regione ad apprezzarsi di più nel nostro Paese, Bolzano superi anche quest’ultima in termini di crescita. Molto omogeneo e concorde su un segno più il dato dei prezzi su base annuale e trimestrale.

Segnali positivi anche dallo stock, che si riduce in modo uniforme su tutti i territori della regione rispetto al 2021, anche se nell’ultimo trimestre Bolzano fa registrare un +7,0%.

È ancora Bolzano a fare da eccezione nel trend della domanda, molto allineato per il resto a quello regionale. Rispetto al 2021, la domanda di immobili in vendita è diminuita di quasi un punto percentuale nel capoluogo altoatesino.

Le locazioni nel Trentino-Alto Adige

Molto bene anche il mercato delle locazioni dove i prezzi sono cresciuti nell’ultimo anno, con la provincia di Bolzano prima in regione a +12,3%. Il territorio è anche il più caro in regione, con 15,6 euro/mq. Nel rallentamento dell’ultimo trimestre, invece, si registra comunque il +5,8% della provincia di Trento.

Nessuna sorpresa per le variazioni di domanda e offerta su base annuale, che vedono tutti i territori con variazioni positive nel primo caso e di diminuzione dello stock nel secondo. 

Da segnalare i trend diversi nell’ultimo trimestre: l’area trentina (comune e provincia di Trento) regge molto meglio di quella altoatesina sia sul versante della domanda, sia su quello dell’offerta.

Seguono tabelle con fonte dati Immobiliare.it Insights.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa Immobiliare.it
Federica Tordi, Camilla Tomadini, Federico Costa Zaccarelli
392.1176397; 320.6429259
ufficiostampa@immobiliare.it

Di seguito le variazioni dei prezzi richiesti, dell’offerta e della domanda per la tipologia immobiliare residenziale in vendita in Trentino Alto Adige:

Capoluoghi di provincia
Media di €/mqPREZZO



IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune€ 4.7902,0%11,7%

provincia senza capoluogo€ 4.2922,6%7,2%
Trentocomune€ 2.9922,6%5,8%

provincia senza capoluogo€ 2.2902,9%2,8%
Trentino-Alto Adige
€ 3.2403,1%7,2%
Capoluoghi di provincia
OFFERTA


IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune7,0%-15,3%

provincia senza capoluogo-5,7%-19,8%
Trentocomune-1,3%-37,8%

provincia senza capoluogo-2,2%-45,8%
Trentino-Alto Adige
-1,8%-36,5%
Capoluoghi di provincia
DOMANDA


IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune-6,7%-0,8%

provincia senza capoluogo-7,0%10,8%
Trentocomune-12,6%0,8%

provincia senza capoluogo-14,2%13,8%
Trentino-Alto Adige
-10,5%7,2%

Di seguito le variazioni dei prezzi richiesti, dell’offerta e della domanda per la tipologia immobiliare residenziale in affitto in Trentino Alto Adige:

Capoluoghi di provincia
Media di €/mqPREZZO



IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune€ 13,9-1,1%4,3%

provincia senza capoluogo€ 15,60,8%12,3%
Trentocomune€ 11,6-0,8%5,3%

provincia senza capoluogo€ 10,45,8%8,6%
Trentino-Alto Adige
€ 12,10,6%8,8%
Capoluoghi di provincia
OFFERTA


IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune4,8%-6,8%

provincia senza capoluogo8,6%-5,2%
Trentocomune-49,1%-55,3%

provincia senza capoluogo-3,3%-27,5%
Trentino-Alto Adige
-23,3%-41,0%
Capoluoghi di provincia
DOMANDA


IV vs. III trim. 20222022 vs. 2021
Bolzanocomune-15,5%55,8%

provincia senza capoluogo-13,6%45,6%
Trentocomune26,2%83,7%

provincia senza capoluogo3,9%56,9%
Trentino-Alto Adige
8,8%77,1%
Secolo Trentino