EVENTI

Living Memory: il tanto discusso festival è qui

Living memory, due appuntamenti con Oleg Mandić, l’ultimo prigioniero bambino uscito vivo dal campo di sterminio. Oleg Mandić, l’ultimo bambino a chiudere i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz Birkenau dietro di sé alla liberazione, sarà ospite di Living Memory, il Festival della Memoria che si sta svolgendo in Trentino in questi giorni.
Due gli incontri in programma: il primo si terrà a Borgo Valsugana lunedì 23 gennaio alle ore 21.00, presso la Sala polifunzionale del Comune; l’altro appuntamento è previsto per martedì 24 gennaio, alle ore 10.00, quando Mandić dialogherà con gli studenti presenti nella Sala Filarmonica di Trento.
Living Memory 2023, con il patrocinio e il contributo della Provincia autonoma di Trento, è organizzato da Terra del Fuoco Trentino con i partner storico-scientifici Museo Statale di Auschwitz-Birkenau e Fondazione Museo storico del Trentino. Il festival è stato curato con la partecipazione di Fondazione Caritro, Centro Servizi Culturali Santa Chiara, “Cinecittà S.p.A. – Archivio Storico Luce” e Fondazione Archivio Diaristico Nazionale.

Per ulteriori informazioni: https://www.terradelfuocotrentino.org/lm2023.
(sil.me)
Secolo Trentino