Brevetti per imprenditori agricoli, al via il corso biennale

0
30

Lunedì 16 novembre alle 14.30 a San Michele all’Adige sarà inaugurato ufficialmente il nuovo corso di formazione per imprenditori agricoli. Sessantacinque persone tra i 18 e i 40 anni, selezionati tra 160 aspiranti, inizieranno il percorso di due anni necessario all’ottenimento del brevetto professionale. L’offerta formativa è dedicata ai giovani che intendono insediarsi in agricoltura, e quindi ottenere il premio di primo insediamento in azienda agricola, ma che non sono in possesso di un titolo di studio rilasciato da una scuola superiore o da un’università di carattere agrario. Alla cerimonia inaugurale parteciperà l’assessore provinciale all’Agricoltura, Michele Dallapiccola e il direttore generale della Fondazione Mach, Sergio Menapace.

Lunedì 16 novembre alle 14.30, nell’aula della Fondazione Mach, sarà inaugurato il nuovo corso di formazione per giovani imprenditori agricoli, utile al conseguimento del brevetto professionale al termine di un percorso biennale.

L’iniziativa formativa si inserisce nell’ambito dell’attività di qualificazione professionale agricola programmata dal Centro Istruzione e Formazione, grazie al finanziamento della Provincia autonoma di Trento. Il percorso è rivolto ai giovani di età compresa tra 18 e 40 anni che intendono insediarsi in agricoltura, e quindi ottenere il premio di primo insediamento in azienda agricola, ma che non sono in possesso di un titolo di studio rilasciato da una scuola superiore o da un’università di carattere agrario. L’obiettivo è garantire l’acquisizione di una serie di competenze mirate alla corretta gestione di un’azienda agricola ed il conseguimento del brevetto professionale di imprenditore agricolo.
Sono 65 i nuovi iscritti selezionati da un’apposita commissione, riunitasi lo scorso 21 ottobre, su 160 aspiranti. Dopo il saluto dell’assessore provinciale all’Agricoltura, Michele Dallapiccola, del direttore generale della Fondazione Mach, Sergio Menapace e del dirigente scolastico Marco Dal Rì, verranno consegnati i brevetti ai 57 imprenditori che hanno concluso il percorso di formazione biennale 2013-2015.

Comments

comments